Renato Sferrazzo

Presentazione

Credo che l'essere umano non sia un contenitore da riempire di sapere, ma da
scoperchiare e lasciare che sia il sapere che e' gia' dentro di lui a venire fuori.
Siam tutti degli artisti? Secondo me si.
Ognuno trovera' una modalita' e un momento idonei per esprimersi.
C'e' chi diventera' un pittore, chi uno scultore o chi, perche' no, un bravissimo ARTigiano.
La condizione base e' che chi guarda abbia la disponibilita' a lasciare che l'altro sia, non solo un artista, ma anche fonte di conoscenza di noi stessi attraverso l'analisi delle emozioni e dei sentimenti che le sue opere ci suscitano dentro, mediante un lavoro introspettivo.